Detersivi fatti in casa

ott 23, 2016 by

aceto-bicarbonato-limone
Tempo fa mi ero messa seguire una trasmissione chiamata “Case da incubo”.
In pratica, due signore inglesi andavano a casa della gente per consigliare loro come pulire le loro dimore, che non erano sporche, (perché dire sporche era riduttivo) ma assolutamente inagibili e impraticabili .
Per eliminare lo sporco, le allegre signore, usavano dei detersivi fatti in casa, quasi sempre a base di bicarbonato o aceto.
Ne ho raccolti alcuni per voi, estrapolandoli dai video.

Come pulire i muri dagli scarabocchi dei bambini
Passare sul muro del dentifricio e rimuovere con un panno asciutto i residui

Come pulire i mobili della cucina in melamina
Acqua calda e sapone da bagno

Come togliere muffa e incrostazioni dalla vasca da bagno
Bicarbonato mescolato con detergente liquido fino a farne una pasta, pulire con una paglietta di nylon e con un panno bagnato togliere i residui

Come pulire i pavimenti in gres
Sapone a base di cocco spazzola e acqua. Con uno straccio asciutto togliere i residui

Come pulire il forno
Una tazza di sale, una di bicarbonato e una di acqua. Con un panno stendete il composto su tutta la superficie interna dell’elettrodomestico e lasciatelo agire per un’ora circa. Poi risciacquate.
Per un forno particolarmente incrostato, preparate un mix di acqua e succo di 3 limoni messo in una teglia. Infornate per circa mezz’ora a una temperatura media. L’acqua evaporerà e renderà più facile rimuovere lo sporco

Come pulire le pentole bruciate
Mettetela sul fuoco ricoperta di acqua: portate a bollore e lasciate sul fuoco per alcuni minuti. Aggiungete due cucchiai di bicarbonato, lasciate la pentola in ammollo per un’ora e poi cominciate a grattare.

Come far brillare i coltelli
Lavatele con il bicarbonato, applicandolo direttamente alla lama del coltello e poi risciacquate con acqua bollente.

Come togliere i cattivi odori
Versate due cucchiai di bicarbonato e un po’ d’acqua, strofinando le pareti del contenitore e lasciate riposare per qualche ora.

Come sturare il lavandino
Mezzo bicchiere di bicarbonato, mezzo bicchiere di sale e un quarto di bicchiere di aceto nello scarico. Lasciare agire per un quarto d’ora e poi versare acqua bollente. Usate una mascherina per le esalazioni

Come pulire marmo e granito
In un secchio versate 3 litri d’acqua, due cucchiai di bicarbonato, 10 cucciai di alcool e un pezzo di sapone di marsiglia.

Come eliminare la muffa
In uno spruzzino con capacità di almeno 1 litro, sciogliete 700 ml di acqua, 2 cucchiai di acqua ossigenata da 30/40 vol., 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di sale fino
Spruzzate il detersivo sulla zona infettata dalla muffa e aiutatevi grattando con un vecchio spazzolino o con una spazzola da tappezzeria.

Come pulire i tappeti
Dopo aver passato l’aspirapolvere su entrambi i lati del tappeto, cospargetelo di bicarbonato e lasciate agire il prodotto per due ore e poi aspirate di nuovo ogni residuo.

Buone pulizie a tutti!

Ti può interessare anche

Tags

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>